Head-Delta-MakeInBo

 

Progetto: Delta MakeInBo “DIGAMMA”
Categoria: 3D printer
Autore: Giulia Bonora, Gabriele Carloni, Andrea Melò, Alessandro Dellara, Costantino Montanari e Lorenzo Paganelli
Support by: FabLab Faenza, Ecipar, Igus, Museo Carlo Zauli, MakeInBo

Il FabLab Faenza è un’associazione culturale che non ha scopo di lucro.
I proventi derivanti dai workshop a pagamento, dall’acquisto di tempo macchina e dai service, saranno impegnati per l’acquisto di nuovi macchinari per ampliare le competenze degli utenti e le potenzialità del laboratorio. Se sei venuto al fablab e ti è sembrata una bella esperienza offrici una birra! 🙂

 

 


Delta MakeInBo “Digamma” è un progetto nato in parallelo al corso sperimentale Artigiani Digitali, organizzato dal CNA di Faenza e dall’ente di formazione Ecipar di Ravenna, in collaborazione con l’associazione culturale MakeInBo e il FabLab di Faenza. Delta MakeInBo “Digamma” è una stampante 3D nata per estrudere materiali semifluidi come l’argilla e i geopolimeri.

Digamma nel sistema numerale greco classico rappresenta il sei: per questo è stata disegnata con la base esagonale in riferimento al nome e al logo dell’associazione MakeInBo. Il numero sei delinea un punto di arrivo, un traguardo o una meta ben definita; in altre parole il sei rappresenta il senso della vita comunitaria, caratteristica dei makers. La natura del numero sei come quella del fab lab, permette lo sviluppo di idee e concetti che agiscono per il miglioramento della vita sociale e del benessere su scala mondiale. Per questo il sei ha un valore simbolico ed incarna i principi stessi del fab lab: desiderio di conoscenza, attitudine creativa e capacità di arrangiarsi.

Nel perpetuo scambio del dare-ricevere è nato questo progetto che ha visto la collaborazione e l’impegno di più menti creativa: Gabriele Carloni, Andrea Melò per MakeinBo, Alessandro Dellara, Costantino Montanari, Lorenzo Paganelli, per il FabLab Faenza, Giulia Bonora per il corso Artigiani Digitali e sponsorizzato da Ecipar, Igus e Museo Carlo Zauli.

Delta MakeInBo “Digamma” consente di stampare oggetti con un volume massimo di 250 mm di diametro x 250 mm di altezza ad una velocità di 20 mm/s. La struttura è in legno e la meccanica è composta da viti, madreviti, cuscinetto, giunti snodati Igus e motori Nema 17. L’estrusore è esterno alla stampante e consente di incamerare diversi kg di argilla; è di tipo penumatico e mosso da aria compressa, si collega all’attuatore tramite tubo.

Caratteristiche tecniche in dettaglio

Volume di stampa: 250 mm di diametro x 250 mm di altezza
Definizione stampa: 12mm/3200step
Diametro ugello estrusore: 2 – 4 mm
Velocità massima: 20 mm/s
Componenti: viti, madreviti, cuscinetti e giunti snodati Igus
Potenza assorbita : 120w 12v 10A
Motori: Nema17

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *