Progetto: U•Way
Categoria: OpenWear
Autore: Costantino Montanari – FabLab Faenza

Licenza

by-nc-sa

 

 

 

 

Questo progetto è rilasciato su licenza Creative Commons, fai click sull’immagine per saperne di più.

Scarica il progetto

Il FabLab Faenza è un’associazione culturale che non ha scopo di lucro.
I proventi derivanti dai workshop a pagamento, dall’acquisto di tempo macchina e dai service, saranno impegnati per l’acquisto di nuovi macchinari per ampliare le competenze degli utenti e le potenzialità del laboratorio. Se sei venuto al fablab e ti è sembrata una bella esperienza offrici una birra! 🙂

 


Il 31/10/2011 RiUP ha presentato il bando del concorso “RIKEA Nella Mia Città
Il concorso pone l’attenzione sulla problematica del riciclo individuando oggetti che attualmente non rientrano in alcun ciclo di smaltimento o riuso. Una delle cause principali che impedisce il loro riutilizzo è la diversità di materiali di cui sono composti (legno + tessuto; metallo + tessuto; gomma + legno…). Alcuni degli oggetti facenti parte di questa problematica sono: ombrelli, reti da letto, telefoni e tastiere. Gli elementi fuori mercato appartenenti all’industria ceramica, invece sono: rulli in silicone e i clip tile (piastrelle in gres porcellanato munite di un sistema ad incastro brevettato da La Cooperativa ceramiche di Imola).

 

Seguendo il brief dato ed utilizzando le tele degli ombrelli come tessuto impermeabile nasce un piccolo k-way per bambini in tre taglie (S-M-L) che ho lo scopo, come il concorso, di far riflettere le persone sul riuso dei materiali ed il recupero di vecchie abilità come in questo caso il cucito. Tagliando le tele seguendo le indicazioni del cartamodello con forbici (meglio se da sarta/o) o per i più digitali con un laser ed assemblando i pezzi con una macchina per cucire è possibile ottenere un capo basico per proteggere i bambini dalla pioggia. L’intervento di riciclo permette non solo di riutilizzare un materiale ma anche di smontare un oggetto difficile da smaltire, rendendo più facile il lavoro in discarica.

 


 

 

OCCORRENTE


  • Forbici da sarta / Taglio laser
  • Taglia e cuci / Macchina per cucire
  • Cartamodello nel formato desiderato
  • Tela o più tele di ombrelli
  • Velcro a strisce (50 cm circa)