Corso di fumetto

Descrizione corso

QUANDO L’HO VISTO ERA ILLUMINATO è un tentativo di raccontare. Si utilizzerà il fumetto, un luogo dove le immagini e il testo sono in stretta relazione. L’esercizio e la sfida sarà quello di rendere partecipe
l’altro di una cosa che per noi, in quel momento, era importante.

Venerdì 15 febbraio 2019 - ore 18 Incontro con l'autore.
Questo incontro completamente gratuito ed aperto a tutti, avrà lo scopo di far conoscere l'autore a tutti quelli che saranno curiosi di sapere di più su Samuele Canestrari.
Tutti gli intervenuti non avranno alcun obbligo di iscrizione al workshop.

Sabato 23 e domenica 24 febbraio 2019
Conoscenza del gruppo di lavoro, introduzione al progetto e chiarimenti su eventuali dubbi.
Inizio del laboratorio con gli studenti che usciranno dall'aula (per circa un ora), con lo scopo di fotografare, appuntare, schizzare, memorizzare il materiale da riportare in aula.
Una volta rientrati si dedicherà il tempo che sarà necessario ad ogni partecipante al workshop cercando di capire come poter sviluppare al meglio il materiale raccolto in precedenza, questa fase sarà rigorosamente personale, un tempo dedicato all'iscritto e non un momento collettivo.

Nei primi due giorni gli iscritti al workshop dovranno pensare allo sviluppo di una storia a fumetti di su due facciate, ciascuna composta da due disegni, per un totale di quattro immagini orizzontali ed un testo per ogni immagine.
Le immagini che gli iscritti svilupperanno non dovranno illustrare necessariamente il testo e viceversa il testo non dovrà necessariamente descrivere le immagini. Lo scopo sarà quello di creare due livelli di lettura utilizzando la forza di questi due linguaggi molto diversi farà loro. La gabbia grafica così rigorosa (quattro immagini orizzontali e quattro testi) avrà lo scopo di uniformare e legare tra loro le storie. Alla fine di questi primi due giorni si avrà l'obiettivo di ottenere dei testi semi definitivi e delle prime bozze delle quattro immagini da inserire nelle tavole.

Sabato 9 e domenica 10 marzo 2019
In questi due ultimi giorni l'obiettivo sarà quello di terminare il lavoro con testi e disegni definitivi, il partecipante quindi alla fine della giornata di domenica 10 marzo dovrà aver concluso il proprio elaborato.
Si dovrà comunque tenere conto di una fase collettiva finale allo scopo di disporre tutti gli elaborati prodotti su di un tavolo e con la supervisione del docente creare un'unica storia collettiva.

Al termine di questi ultimi due giorni verranno raccolti gli elaborati per essere impaginati dal docente allo scopo di stampare un libro.

 

Informazioni generali

Il corso partirà solo se verrà raggiunta la quota minima di iscritti che è di otto (8) partecipanti.
Nel caso in cui il corso non dovesse raggiungere la quota minima si procederà con il rimborso totale del biglietto.

Il corso si svolgerà nelle giornate di sabato e domenica 23 - 24 febbraio 2019 dalle ore 9 alle ore 19 e sabato e domenica 9 - 10 marzo 2019 dalle ore 9 alle ore 19
Il corso prevede un ora di pausa pranzo della 13 alle 14.

L'evento organizzato per la giornata di venerdì 15 febbraio 2019 alle ore 18 sempre presso il Museo Carlo Zauli di Faenza sarà completamente gratuito ed aperto a tutti allo scopo di introdurre il corso e far conoscere l'autore/docente, tutti gli intervenuti non avranno alcun obbligo di iscrizione al workshop.

Le tavole originali rimarranno di proprietà del partecipante.
Tutte le storie verranno raccolte e pubblicate in un unico volume acquistabile presso la Tipografia Faentina

Nel caso l'iscritto al corso non dovesse essere in possesso della tessera associativa, dovrà essere fatta in sede ed il costo aggiunto a quello del worskshop.

 

Materiali richiesti

Ogni partecipante dovrà portare ciò che ritiene utile per svolgere questo workshop come acquerelli, blocchi da disegno, matite, temperino, gomma, taglierino.
Materiale consigliato dal docente:

  • Matite 4B, 5B, 6B
  • Foglio da disegno: Fabriano Schizzi da 120g.
  • Macchina fotografica digitale o cellulare con fotocamera (no dispositivi analogici)

Non sono ammessi dispositivi elettronici come tavolette grafiche o computer portatili.

Giornate

Il corso si svolgerà nelle seguenti date

15 marzo 2019 - 18:00
23 febbraio 2019 - 9:00
24 febbraio 2019 - 9:00
9 marzo 2019 - 9:00
10 marzo 2019 - 9:00

Durata del corso

32 ore

Luogo

Via Giulio Castellani, 25, 48018 Faenza

Posti totali

15

Posti rimanenti

15

Costo iscrizione

200,00

Informazioni docente

Samuele Canestrari

Nato a Fano nel 1996 Samuele Canestrari è un disegnatore marchigiano. Ha studiato alla Scuola del Libro di Urbino.

Ha collaborato e pubblicato con le riviste Internazionale, Gagarin orbite culturali e Malamente. Nel 2017 ha ricevuto un “Premio speciale” ad Animavì-Festival internazionale del cinema poetico di Pergola.
Ha partecipato alla collettiva “La linea d’ombra” una mostra in rete con la Biennale del Disegno di Rimini 2018 presso la Corte Zavattini 31.

Le sue pubblicazioni sono: un libro collettivo CavallinoRivista (2017) e Gli uominicane non hanno la coda (Libri Somari 2018). Vive e lavora a Modigliana.